500px-Trony_Terrony

Storia di un tarantino al Nord: quando il dialetto apre tutte le porte

C’è un cozzaro dentro ogni tarantino, sigillato come la Volpe a Nove Code di Naruto, ma con un’essenza ancora più forte.

Personalmente quando non sono a Taranto ciò che mi manca di più è il mare, così per sopravvivere in terra straniera utilizzo l’arma più potente che conosca: il dialetto tarantino! E più sono lontano più lo uso. Secondo alcuni miti Taranto è stata fondata dai Fenici e, come sanno tutti, il fenicio era una lingua senza vocali, esattamente come il nostro vernacolo.

Ma siccome noi sim megghj il tarantino va oltre, infatti è l’unica lingua al mondo che parte direttamente dallo stomaco, guarda caso proprio dove si annida lo spirito del cozzaro! Vi sentite tristi? Non conoscete nessuno? Allentate il sigillo e liberate il cozzaro che c’è in voi! Risultato garantito, il tarantino piace a tutti e una volta che lo ascolti non lo dimentichi più.. Ce n’amma ffa d’ quidd d’ Bar’ e d’ Lecc’!

Qui Torino

Una volta ero nella sede dell’Alenia in Corso Francia per le esercitazioni di analisi, un’amica getta una carta, le grido:”‘Nz’vù!”, si gira di scatto l’assistente del prof (uno che in pullman parlava di spazi a 12 dimensioni e girava coi sandali anche d’inverno) e mi fa:”Sei di Taranto, vero?”. Il tarantino si distingue anche a 1000 e rotti chilometri da casa!

“Com’è?” Sempr’ tuest

Chi come me ha studiato fuori sa che a nord della Città del Vaticano per chiedere “Come va?” si usa dire “Com’è?” e le prime volte viene normale chiedere:”Com’è cosa?”, dopodiché il tarantino si adatta e il cozzaro prende il sopravvento! Insieme ad un amico, anche lui di Taranto abbiamo cominciato a rispondere al fatidico “Com’è?” con un memorabile:”Sempr’ tuest!”. I torinesi ridevano, ma non capivano però dopo aver spiegato loro quanto fosse nobile quell’espressione le risate sono aumentate e più di qualcuno ha iniziato ad usarla. Non siete ancora convinti? Allora sappiate che per le elezioni universitarie realizzammo un cartellone con scritto “Succ d’ frutt’ vota Lavori in corso” e io sono stato eletto, come vedete il tarantino paga!

Photo credits: nonciclopedia.wikia.com

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *