pizza-1

La top 5 delle pizzerie a Taranto

Ci sono alcuni posti a Taranto dove la pizza farebbe invidia alle migliori location napoletane.

Sono ormai noti i nostri sondaggi su Facebook. Questa volta ci siamo dati alla pizza e vi abbiamo chiesto quale sia quella migliore a Taranto. La pizza, si sa, è un modus vivendi e la classifica che sto per fornirvi l’avete realizzata voi.

Questa è la top 5 dei posti migliori a Taranto dove mangiare la pizza.

5° posto – Nirvana

Se volete restare in periferia ed evitare il tam tam del centro di Taranto, il Nirvana in viale Unicef potrebbe essere la soluzione ideale. Ambiente accogliente, grazie anche alla simpatia del proprietario Orlando, e impasti per la pizza che accontentano un po’ tutti, anche gli amanti dei cereali. Da un po’ di tempo il Nirvana ha pure ricreato una sorta di giardino esterno addobbato con ombrelloni bianchi e lucine Christmas style. Insomma, l’atmosfera è rilassante e la pizza ottima.

Nirvana – Viale Unicef 16, Taranto

4° posto – Tam Tam e Donna Lucia

A pari merito troviamo Tam Tam in via Emilia e Donna Lucia a Talsano. Nel primo caso a conquistare i palati sarà stata sicuramente la pizza della migliore tradizione napoletana e la leggerezza dell’impasto cotto rigorosamente nel forno a legna. Non solo: il Tam Tam sposa la creatività gastronomica con invenzioni niente male come la pizza Sorrisi Ripieni per veri cultori della pizza napoletana e autentici golosi.

Donna Lucia a Talsano conquista la quarta posizione e la gola dei tarantini per la pizza a 5 stelle (dicono e scrivono gli utenti) e l’ambiente accogliente seppur piccolo e riservato. Dolci e sfiziosità varie sono gentilmente offerti dalla casa.

Tam Tam – Via Emilia 98, Taranto e Donna Lucia – Via Pirandello 6, Talsano

3° posto – Panificio Due Mari

C’ho trascorso l’adolescenza nel Panificio Due Mari. In questo caso sarò di parte, ma l’impasto delle focacce del Panificio Due Mari è “spettacolare”, con forno di quelli antichi a legna e ottone, mastri panettieri con le mani veloci come quelle dei croupier.

Panificio Due Mari – Via Matteotti, 16 Taranto

2° posto – Basile

Medaglia d’argento per Basile, accanto al centralissimo Teatro Orfeo e di fronte alla Villa Peripato. In realtà Basile divide i tarantini: c’è chi ne esalta la qualità, c’è invece chi ne stigmatizza l’arredamento tipico degli anni ’70. Che sembri di fare parte di un film d’epoca quando si mangia da Basile sembra fare poco la differenza tuttavia, se consideriamo che la sua pizza è riuscita a salire sul podio.

Basile – Via Pitagora, 76 – Taranto

1° posto – Colucci

And the winner is… Colucci. Ambiente rustico e accogliente, Colucci conquista i palati tarantini non solo per le sue pizze (cotte in forno a legna) e cariche di ingredienti buonissimi, ma anche per gli antipasti e le patatine fritte. Colucci, diciamolo, è uno dei locali immortali di Taranto che poco o per nulla risentono di mode. Consigliatissimo, a detta dei frequentatori, anche il polipo alla luciana e il goulash.

Colucci – Via Mazzini 230, Taranto

Dopo questa top 5 non posso che concludere con… PIZZ SCE FAME!

 

Photo credits: www.pizzanapoletana.org/ (img in evidenza)

27 commenti
      • Kikko
        Kikko dice:

        “NON SOLO PIZZA” locato a corso italia altezza tribunale, o dalla sede estiva “MOONVIDA” locata in viale jonio. A mio parere, fanno la pizza piu buona di Taranto.

        Rispondi
  1. Salvatore
    Salvatore dice:

    Mi sembra che nella classifica è stato tenuto conto più del locale che della pizza. Non voglio offendere nessuno, sono un Tarantino e ne sono fiero anche se da vent’anni sono lontano dalla mia terra. Se davvero volete mangiare una pizza favolosa, sempre nuova, con ingredienti giornalieri, allora non vi resta che provare la storica pizzeria di tonino. La famosa ed unica CITEMMUERT, sita a San Vito alla fine del viale del tramonto. Il posto sicuramente è molto scarno e povero, ma la pizza non ha nulla da invidiare a nessuno. Il fondatore purtroppo non c’è più, ma suo figlio ha superato se stesso offrendo quanto c’è di meglio. Pesce sempre e solo fresco di giornata con la voglia di sperimentare sempre nuovi gusti. Io seguo il suo blog su Facebook e mi basta questo per assaporarne la bontà.

    Rispondi
    • Stefania Ressa
      Stefania Ressa dice:

      Ciao Salvatore,
      abbiamo dovuto tenere conto dei commenti degli utenti. Personalmente avrei citato altre pizzerie, però il popolo si è espresso e noi abbiamo riportato cosa hanno detto i tarantini 🙂 Detto ciò, grazie davvero per seguirci!

      Rispondi
      • Tommaso
        Tommaso dice:

        i sondaggi possono essere di parte, se si vuole decretare le migliori pizze bisogna nominare un’esperto che non sia Tarantino e girare per locali in incognita mangiare la stessa pizza in tutti i locali e poi decretare i finalisti, questo e il modo giusto e corretto ” secondo me ”
        buon lavoro.

        Rispondi
  2. roberta
    roberta dice:

    la pizzeria ambassador è la migliore …sono 20anni ke esiste ed è una delle migliori. via lombardia 50 l Ambassador trattoria pizzeria

    Rispondi
    • Fabio m.
      Fabio m. dice:

      Donna Lucia merita secondo me il primo posto. Locale dove si può mangiare dalla pizza veramente ottima, ai primi, secondi e un tocco finale sono i dolci offerti dalla casa . Provate e mi darete ragione . Ricordate che anche la gentilezza e cortesia fa tanto.

      Rispondi
  3. Gianluca
    Gianluca dice:

    Salve a tutti, concordo sui nomi ma non sulle posizioni in classifica… come tutte le classifiche “popolari” (consentitemelo) si parla di pizzerie blasonate, ma non per questo sempre le migliori. Buone le pizze di tutte le pizzerie proposte (soprattutto Donna Lucia secondo i miei gusti), manca in realtà anche “la botte antica”, con una pizza grande e molto saporita e il “Gordon Bleu”, con la pizza nella teglia.

    Rispondi
  4. Annamaria
    Annamaria dice:

    Personalmente sono rimasta molto delusa da colucci! Non mi è piaciuta per niente ed era pure piccola! Invece le migliori per me sono in città il momó, e a san vito l’Acquaraja!

    Rispondi
  5. Michele
    Michele dice:

    Ma tenuto conto dei commenti di chi? Ma chi sò sti pazzi? Colucci primo posto? :-S La Livornese nemmeno citata, aggiungerei la pizzeria Avalon di viale unicef, altro che nirvana.. Boh.. Vabbè che vi devo dí… Buon appetito!

    Rispondi
  6. Giuseppe
    Giuseppe dice:

    capisco, si è tenuto conto degli utenti… ciononostante io vi faccio la mia classifica, la classifica di uno che ha girato tutte le migliori pizzerie di Napoli
    1) Tam Tam e La siesta a sava, a pari merito
    2) la livornese (la pizza in teglia è unica)
    3) le vecchie cantine (attenzione anche io ero scettico, ma da agosto scorso ha cambiato pizzaiolo, ieri ci sono stato ed era davvero molto buona)
    4) il cohiba
    5) colucci

    non condivido secondo posto per basile, ma non per l’arredamento, bensì proprio per la pizza non qualificabile come tale..

    Rispondi
  7. alessandro
    alessandro dice:

    Per me la migliore pizza in assoluto la fa la pizzeria Le Arcate di Pulsano, hanno prezzi esagerati, ma la pizza è davvero buona. Inoltre offrono impasti con ogni tipo di farina.
    Stessa cosa, ma a prezzi modici, vale per la pizzeria Pizzarè (solo asporto) in c.so italia angolo viale liguria.
    Ottima sono anche la pizza ed i prezzi della pizzeria G2 sita all’inizio via medaglie d’oro.
    Per la cronaca cito anche L’aguaraja, anche se credo che utlimamente la pizza sia meno buona del solito.

    Rispondi
  8. Luciano
    Luciano dice:

    Sono di Taranto , ho vissuto al nord adesso sono in Germania , quando vengo giù, spero sempre di mangiare una buona piizza , ma mi tocca farla in casa non ho mai mangiato una pizza decente , mi consolo mangiando una puccia .

    Rispondi
  9. stefania
    stefania dice:

    per quanto riguarda i condimenti nulla da ridire, sono ottimi quasi ovunque, ma l’impasto della pizza a Taranto e dintorni per carità, sembra di mangiare un biscotto friabile…

    Rispondi
  10. Leo
    Leo dice:

    ad ognuno la sua, chi piace cotta oppure cruda,biscottata oppure morbida, a chi piace sottile altrimenti piace spessa, la graduatoria non riflette i miei gusti ,poi specialmente aver messo al secondo posto la trattoria/pizzeria Basile che la pizza sa di tutto ma non di pizza,poi mi sembra esagerato dire che a Taranto e provincia non ci sta nessuna pizzeria che fa al caso e ci si accontenta di una puccia, cito alcune pizzerie dove io mi trovo bene, non faccio la graduatoria perche’ li metto tutti sullo stesso piano, faccio il nome della Lanterna a Monteparano ottimi antipasti e se rimane un po di posto nella “Pancia ” si puo’ gustare una buona pizza logicamente cotta al forno a legna, se ci spostiamo a Crispiano ci sta una buona pizzeria senza molte prestese ,ma la pizza anche se cotta nel forno elettrico e buona ,ora andiamo a Martina Franca sono due le pizzerie dove io mi trovo bene la prima si chiama Lo Scacciapensieri la pizza e cotta nel forno a legna, e poi chi vuole pagare un prezzo fisso e mangiare una buona pizza a scelta accompagnato da bruschette e patatine si va allo Scacco Matto, locale piccolo ma non vi pentirete di aver mangiato la pizza fatta personalmente dal proprietario,mentre quando non ho voglia di uscire dalla citta’ vado al Dolce Morso in viale Trentino direi che si mangia un’ottima pizza ,logicamente non posso fare fare a meno di citare la Livornese che i tarantini conoscono, e per finire se non ho voglia di uscire da casa telefono alla pizzeria d’asporto “al Pasticcione” una pizza che non ti rimane sullo stomaco dopo averla mangiata .Buona pizza a tutti ci si legge alla prossima

    Rispondi
  11. Fabio m.
    Fabio m. dice:

    Donna Lucia sempre il numero 1. Vai via dal quel locale con il gusto e il pensiero di ritornarci. Complimenti!!!

    Rispondi
  12. angelo
    angelo dice:

    come al solito ognuno si vanta il proprio giardino,non sono di parte ,ma avete dimenticato IL BRACIERE,la pizza si scioglie in bocca per quanto è buona,provare per credere.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *