copertina komon

Cos’è KOMON.it? Il progetto rivoluzionario di due tarantini


KOMON.it è la prima piattaforma online in Italia nata da un’idea di due tarantini, Andrea Orlando e Geremia Seclì, che ti permette di raccontare la tua esperienza presso i negozi di riparazione e assistenza smartphone. Ma non solo, c’è dell’altro in questo progetto e te lo racconto.

Faccio una doverosa premessa prima di continuare a scrivere questo pezzo: acquisto poco online e non sono particolarmente avvezza a “downloadare” app (a meno che non si tratti di applicazioni per scaricare foto da Instagram). Sono anche abbastanza pigra quando capita che il mio iPhone dà segni di cedimento – batteria in stato comatoso, cristalli liquidi sputtanati, schermo frantumato – al punto tale da attenderne la morte lenta e inesorabile con una escalation di ansie, moccoli e disturbi psico-fisici. Sì, perché lo smartphone è diventato di vitale importanza e dunque dove lo trovo il tempo per pensare a come e dove ripararlo se ne trascorro la metà a rimpiangere il caro e indistruttibile Nokia 8310?

quando si rompe lo smartphone komon.it

Ecco perché quando Andrea Orlando mi ha parlato di KOMON.it l’ho trovata un’idea figa, rivoluzionaria, “a werr proprio”, per dirla alla tarantina.

Praticamente si tratta di un portale che consente alle aziende che riparano smartphone di farsi rintracciare per riparare il cellulare velocemente. Fin qui, penserete, niente di nuovo; sarebbe come googlare “riparatori smartphone+zona di interesse”, cosa che mi è capitata davvero poche volte tra l’altro.

L’aspetto innovativo di KOMON.it, piuttosto, è che si tratta della prima piattaforma online in Italia che ti permette di raccontare la tua esperienza presso i negozi di assistenza e riparazione smartphone e allo stesso tempo consente alle aziende di registrarsi per far conoscere i propri servizi e le migliori offerte. E’ sufficiente compilare un form, inserire l’attività e il gioco è fatto.

Una sorta di Trip Advisor dello smartphone, come se avessi in tasca e sempre a portata di mano un consigliere del mobile. Ganzo, vero? Poi, diciamocelo, il sistema delle recensioni è vincente, perché non c’è migliore pubblicità del passaparola.

“Lavoro nel campo della riparazione da 9 anni – mi racconta Andrea che, insieme a Geremia Seclì con l’aiuto di Cristina Palumbo, è fondatore e ideatore di questo progetto rivoluzionario – e KOMON.it è il frutto non solo della mia esperienza professionale ma anche di un’attenta osservazione del comportamento degli utenti. Le persone devono potersi fidare quando lasciano il loro smartphone a qualcuno, ecco perché abbiamo pensato alle recensioni.”

Oltre al sito web, in due-tre mesi sarà anche realizzata una APP. Nel frattempo Andrea – che oltre a riparare cellulari, a Roma organizza pure dei corsi di formazione su come salvare la vita di uno smartphone – regala a tutte le aziende il pacchetto Gold per un anno.

A dirla tutta, sono già un bel po’ le attività di Taranto (ma non solo) che hanno aderito all’iniziativa. Ed io sono sollevata nel sapere che solo con un click potrò rintracciare nel modo più veloce possibile il salvatore della batteria del mio iPhone. Ne gioverà la salute del cuore che non dovrà più subire colpi inaspettati di fronte a spegnimenti improvvisi e indesiderati.

KOMON.it
Scopri la pagina Facebook di Komon
Guarda il canale YouTube

Grazie a Shibumi per la segnalazione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *