stress_copertina

Taranto è una giungla? Arriva il corso anti-stress

Sono tornata da Praga qualche giorno fa. E’ bastato rimettere piede a Taranto per disperdere le energie positive che avevo accumulato a causa di inciviltà, macchine in doppia fila e clacson impazziti.

Parto dal presupposto che vivo in un perenne stato d’ansia da quando sono nata, se poi consideriamo che quando metto piede in macchina la mattina la prima frase che pronuncio con la mia classe proverbiale è “Cè ste faaaaaaaaace”, berciando contro quegli automobilisti tarantini che hanno trovato la patente nelle patatine San Carlo, capite bene quanto sia difficile arrivare in ufficio seguendo l’esempio di Gandhi della non violenza.

Incazzarsi a Taranto è all’ordine del giorno, moccolare per il senso civico latitante pure. L’ho raccontato in questo pezzo tracciando senza troppi giri di parole l’identikit del tarantino alla guida, che rende ancora più intricato e snervante quell’enorme puzzle farcito di stress e stanchezza che è la vita quotidiana.

6a015432d72bcf970c01b8d0a13fec970c

Ecco perché, alle volte, è importante staccare la spina, dedicarsi a se stessi e coccolarsi un po’. Lo sa bene la dottoressa Lucia Pastore, che ho conosciuto lo scorso anno in occasione di un corso di Training Autogeno che – per chi non lo sapesse – è una tecnica di rilassamento utilizzata per la gestione dello stress e delle emozioni. Si tratta di una serie di esercizi che, nonostante lo scetticismo iniziale, ho trovato efficaci avendo ottenuto risultati fin da subito.

Certo, siamo tutti d’accordo sul fatto che a volte un “vafangùl stuè/stò” sia molto più efficace dell’indifferenza, eppure ti assicuro che riuscire a controllare il proprio corpo in situazioni di ansia aiuta a vivere meglio, a liberarci da quella frenesia che ci fa ammalare, da quei ritmi serrati a cui abdicheremmo volentieri, da quella attitudine insana a complicarci l’esistenza. Il Training autogeno non fa miracoli ma migliora il nostro approccio a situazioni che ci mettono continuamente sotto pressione.

training

L’occasione giusta potrebbe essere il 20 febbraio, per esempio: Lucia Pastore, infatti, responsabile dello Studio Psychè, terrà un corso di Training Autogeno presso il Physio Medical Center, storico centro di riabilitazione a Taranto e referente anche quest’anno del Taranto Calcio.

Le iscrizioni saranno aperte fino a tre giorni prima del corso.

Saranno 8 lezioni di un’ora ciascuna, tutti i sabato a partire dal 20 febbraio.

Il costo è di Euro 120,00 ma se porti un amico o un’amica hai diritto ad uno sconto del 50% e paghi la metà. D’altronde, se lo stress lo dividi non è meglio?

Per avere maggiori informazioni visita la pagina Facebook dell’evento.

 

Corso di Training Autogeno

Physio Medical Center – Via Dario Lupo, 45 Taranto
8 lezioni ogni sabato a partire da Sabato 20 febbraio 2016
Orario: 10-11
Per info: 099 7353341 oppure 099 7361809

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *