aperitivo5

Fatti un Aperitivo d’autore con Tito Faraci, il 29 febbraio all’Akropolis di Taranto

Il 29 febbraio sbarca a Taranto Tito Faraci, uno dei più importanti sceneggiatori italiani di fumetti. E fossi in te non me lo perderei.

Chi dice che la città di Taranto sia digiuna di eventi culturali degni di nota, probabilmente non ha mai messo piede fuori di casa. E non si è nemmeno imbattuto in uno degli appuntamenti più attesi di questo mese: Tito Faraci sarà alla Taverna Le Fogge dell’Hotel Akropolis il 29 febbraio in occasione di Aperitivo d’autore, il format ideato da Volta la carta che coniuga la bella scrittura e la buona enogastronomia della nostra Puglia e che, dopo il successo a Massafra, bissa.

Fin qui, penserai, roba parecchio interessante. Già ti immagino digitare su Facebook: “aperitivo d’autore – tito faraci”. Se poi pensiamo che si tratta di uno dei più importanti sceneggiatori italiani di fumetti, capisci bene che il passo successivo non può che essere quello di prenotare, che tra l’altro è obbligatorio per partecipare all’evento.

Come si svolgerà l’evento?

Durante la serata assaporeremo le prelibatezze dello chef della struttura e potremo degustare i vini delle Cantine Lizzano in una location da favola con una vista panoramica sul Mar Piccolo e i tetti arroganti della città vecchia. Tra un bicchiere e l’altro ci perderemo, inoltre, tra le pagine del libro di Luca “Tito” Faraci, “La vita in generale”, un romanzo comico-sociale vorticoso e appassionante, che da una parte celebra l’audacia della letteratura popolare e dall’altra le storie dei fumetti, principale vocazione dell’autore.

Faraci_La vita in generale_NAR.indd

D’atronde, Luca “Tito” Faraci è stato uno dei primi scrittori italiani a lavorare per personaggi dei comics americani come l’Uomo Ragno, Devil, Capitan America (oltre che per Topolino, Dylan Dog, Tex, Diabolik, Nick Raider, Martin Mystère, Lupo Alberto) e Brad Barron, una sua creazione.

Quello con Faraci è un appuntamento che attendo con estrema curiosità, soprattutto dopo l’esperienza travolgente del Taranto Comix, che ha visto centinaia di persone danzare sui disegni e i fumetti di artisti grandiosi.

Dialogherà con l’autore Vincenzo Parabita, ideatore di questo format a mio avviso intrigante e azzeccatissimo, perché diciamocelo, quando la gastronomia e il buon vino si sposano con la cultura è sempre un successo.

L’AUTORE

TitoFoto2

Luca “Tito” Faraci è nato a Gallarate nel 1965. È stato uno dei primi scrittori italiani a lavorare anche per personaggi dei comics americani come l’Uomo Ragno, Devil e Capitan America. Ha vinto numerosi premi, fra i quali quello per il miglior sceneggiatore a Lucca Comics, nel 2004. Per l’Einaudi, nel 2000, è uscito il volume “Topolino Noir – Storie di Tito Faraci”, in seguito ripubblicato negli Oscar Mondadori come “La nera di Topolino”. Con Alessandro Baricco, ha scritto per la Disney “La vera storia di Novecento”, trasposizione disneyana del monologo teatrale “Novecento”. Per Piemme ha scritto anche due romanzi per ragazzi (“Il cane Piero, avventure di un fantasma” e “Oltre la soglia”) e il romanzo “Death Metal”. È autore dei testi dell’album “Le cose cambiano” (2015), debutto solista di Giorgio Ciccarelli, ex chitarrista degli Afterhours.

 

Per partecipare all’evento è obbligatorio prenotare chiamando al numero 380.4385348 oppure scrivendo all’indirizzo email aperitivodautore@gmail.com.

Io ho già prenotato, e tu che aspetti? I posti stanno terminando!

Partner dell’iniziativa sono l’Hotel Akropolis, le Cantine Lizzano, la Pasticceria Aiello e Libreria AmicoLibro.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *