masseria cappella

Ho scoperto un gioiello nella valle d’Itria: la Masseria Cappella!

Nel cuore della valle d’Itria ho scoperto un gioiello: sto parlando della Masseria Cappella, a pochi chilometri dal Bosco delle Pianelle.

Immagina una distesa verde costellata da trulli bianchissimi e un luogo in cui la quiete si sposa con il gusto e l’eccellenza pugliese. Ma soprattutto, si sposa con la tradizione, la natura e quelle sane abitudini alimentari che abbiamo smarrito ma che rappresentano il fiore all’occhiello della nostra regione.

La Masseria Cappella, a Martina Franca, l’ho scoperta per caso; anzi, l’ho scoperta grazie al lavoro incessante che il proprietario Vincenzo Trisolini ha deciso di avviare nel campo della comunicazione sul web attraverso i Social Network.. Ci sono stata insieme a Fabio qualche settimana fa e la sensazione che ho avvertito non appena ho messo piede in questa oasi a pochi passi da Taranto è stata di assoluto riavvicinamento alle radici, a quell’autenticità che corre tra i campi e le splendide strutture locali. Perché la Puglia è una terra generosa, ricca, colorata. E la Masseria Cappella è uno degli esempi più concreti di questa vivacità tutta meridionale.

984062_1674931036106441_6585028218671134973_n

masseria cappella 2

Enza e Vincenzo

Gli allevamenti della Masseria

Sfoglia la gallery

Pensa, da tre generazioni la famiglia Trisolini alleva più di 300 mucche di razza brunafrisona e rossa pezzata, che producono latte per la realizzazione dei prodotti caseari di altissima qualità (complici le speciali tecniche di lavorazione) a cui si affianca un’accurata selezione di prodotti da forno e salumi, acquistabili anche comodamente da casa sul sito dedicato e distribuiti nei punti Valcoop, società che Giovanni Trisolini ha costituito nei primi anni ’90.

I prodotti caseari

Sfoglia la gallery

Li ho assaggiati i prodotti Valcoop oltre ad aver assistito, il giorno in cui sono stata in Masseria, ai processi di lavorazione. Un vero e proprio autentico viaggio – a prova di colesterolo, aggiungerei (avrei fatto un triplo salto carpiato sui caciocavalli) – tra mozzarelle, cacioricotta e focacce dal sapore unico.

La struttura si estende per 50 ettari di terra e conta, tra le altre cose, un grazioso Bed&Breakfast con una vista mozzafiato e una sala ristorante che suggerirei per un matrimonio inusuale.

La chiesetta di famiglia

Più in là, nella parte centrale della Masseria, si erge la chiesetta di famiglia risalente al IX secolo. Gli affreschi e le pareti coloratissime sono affascinanti e ammirare i dettagli di cui la cappella è dotata è un po’ come fare un tuffo nel passato.


12910791_10154335314894311_343981448_n

12900048_10154335313564311_1538310216_n

Quello che mi ha colpito di Vincenzo è stata la sua intraprendenza, la curiosità e l’ambizione con cui sta portando avanti questo progetto. Sì, perché la Masseria Cappella è molto più di un’azienda a conduzione familiare, è una vera e propria sfida; la sfida nel far passare il messaggio di quanto sia importante nutrirsi bene con prodotti biologici, di quanto conoscere la propria terra e tutto quello che offre è il segreto per apprezzare di più quello di cui disponiamo.

“Non è vero che i giovani devono andare all’estero per sbarcare il lunario – tiene a precisare Vincenzo, laureato in Igiene e Sicurezza alimentare e Agronomo – io, per esempio, sono rimasto qui e con mia sorella Enza, che ha solo 27 anni, sto coltivando questo sogno.”

La Masseria didattica

12321241_1653848731548005_8556092015912852793_n

Masseria Cappella

Ah, quasi dimenticavo presa dal ricordo delle delizie di cui ti ho parlato poco fa: la Masseria Cappella organizza escursioni, grazie anche alla sua posizione privilegiata a due passi dal suggestivo Bosco delle Pianelle, che conserva un’enorme ricchezza e varietà floristica. E ha pure avviato un percorso didattico con le scuole in cui alla funzione produttiva viene accostata quella educativa con lo scopo di avvicinare i ragazzi al mondo dell’agricoltura e sensibilizzarli sui temi della natura, del consumo consapevole e dell’alimentazione corretta.

Insomma, la Masseria Cappella è un’esperienza a tutti gli effetti che ti consiglio di fare. Ed è davvero social! Seguila su:

Pagina Facebook
Pagina Twitter
Profilo Instagram

Masseria Cappella

Via per Massafra – Zona E, 303
Martina Franca
080 – 4400941 oppure 339 4889714

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *