Mare-Taranto-3

Nasce un nuovo modo di fare turismo a Taranto: Mediterraneo Tour!

Nasce Mediterraneo Tour: il nuovo portale innovativo dedicato al turismo e promosso da Made in Taranto. Te lo racconto.

Quando ho conosciuto Gianluca Lomastro, presidente dell’Associazione Made in Taranto, non ho potuto fare a meno di notare l’entusiasmo con il quale sta impegnando le sue forze per la nostra città. Non ho potuto fare a meno di notare lo spirito collaborativo con cui ha messo insieme una serie di teste e realtà locali per far rinascere Taranto.

Il 23 aprile è stata per lui e per coloro che stanno partecipando ad un nuovo modo di fare turismo nella terra dei due mari e in provincia, una giornata memorabile. E’ nato, infatti, Mediterraneo Tour: un portale innovativo che mira alla promozione turistica del territorio.

Taranto-vecchia-Serenella-Veneziano

Un portale che fa dell’ unione il suo cavallo di battaglia; che è la vittoria vera, soprattutto in una città che si è spesso ammalata di un individualismo insano e improduttivo, in una città che ha sempre fatto fatica a scrollarsi l’immagine di polo industriale e per la quale ripartire dalla cultura e dal turismo, fino a qualche anno fa, pareva una chimera.

Alla presentazione del progetto, avvenuta al “Molo Sant’Eligio” di Taranto e durante la quale sono intervenuti Gianluca Lomastro, presidente “Made in Taranto”, Mario Tagarelli, vice-presidente Made in Taranto, Antonio Melpignano, presidente “Molo Sant’Eligio”, Egidio Ippolito, sindaco di Crispiano, Giovanni Gugliotti, sindaco di Castellaneta e Michele Caroli, presidente delle 100 masserie, questo concetto è stato ribadito più volte. Ed è stata sottolineata l’importanza vitale di contribuire insieme alla riconversione di Taranto.

Associazioni, attività commerciali, enti, stabilimenti balneari, negozi e masserie iniziano così questo viaggio che porterà i turisti – ma secondo me anche i tarantini stessi – a conoscere e quindi apprezzare di più il nostro territorio costellato da spiagge bianchissime, angoli colorati, mare cristallino, storie, cultura e ottimo cibo. Lo scopo è quello di migliorare l’accoglienza dei visitatori, di farli sentire a casa e mai spaesati, di accendere in loro quell’amore viscerale nei confronti di una delle regioni più belle del mondo.

cucina-antica-grecia

Visita-ai-delfini-di-Taranto

Sup-3

Un percorso avvincente, che sarà avvalorato pure dal nuovo brand “Caraibi di Puglia”, che mira a promuovere itinerari pensati ad hoc.

Non ti resta che visitare il sito di Mediterraneo Tour e perderti tra le interessanti proposte legate alle bellezze di Taranto e non solo.

Io, nel frattempo, faccio il mio più grande in bocca al lupo a Gianluca, a Made in Taranto e a tutti coloro che sono saliti su questa incantevole barca.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *