due-mari-winefest_copertina_secondoarticolo

Tutte le aziende e gli ospiti del Due Mari WineFest!

Il Due Mari WineFest scalda i motori. A meno di un mese dall’evento, va delineandosi il quadro delle aziende che vi parteciperanno e dei vari momenti che andranno ad impreziosire la manifestazione enogastronomica che avrà luogo nella piazza coperta di via Anfiteatro, a Taranto.

Manca meno di un mese al Due Mari WineFest che, insieme a Salotto Professionale Eventi di Andrea Romandini, abbiamo messo su e che i giorni 1 e 2 ottobre animerà l’ex Piazza coperta nel cuore di Taranto.

Ora, prima di annunciarti le aziende che hanno aderito e gli ospiti della manifestazione, devo fare una premessa doverosa.

Devo farla, questa premessa, per dare un’idea a chi mi legge di quanto sia impegnativo questo evento. Di quanta forza io e tutte le persone che stanno collaborando stiamo investendo ogni giorno da tre mesi a questa parte. Devo farla, questa premessa, perché la gratitudine nei confronti di chi ha creduto fin dall’inizio in noi, è tanta. E ti assicuro che il #DMwinefest (lo scrivo con l’hashtag perché fa figo e perché ci piace essere social), sarà prima di tutto un’esperienza. 

Le aziende partecipanti

Dopo queste brevi righe (a tratti commoventi, a tratti sconvolgenti) annuncio con piacere le aziende che hanno aderito, vere e proprie eccellenze del territorio alle quali – con ogni probabilità – se ne aggiungeranno altre nei prossimi giorni: Varvaglione Vigne&Vini, Cantine San Marzano, Cantine Lizzano, Masseria Croce Piccola, Sapori dell’Antica Terra, Casa Vitivinicola Tinazzi, Gusta Campania – Tantoquanto liquori, Enoltre, Vini Daniele Marinelli, Anna Donatelli per Gluten Free Puglia, Erba Vegan Project, Pasticceria Napoletana Ferrero, Vinerie Palmieri, Macelleria Famiglia Demichele, Delizie del latte ed Enoteca Crudò.

Gli artisti e gli ospiti del #DMwinefest

Accanto a tutto ciò, come se non ci fossero già sufficienti motivi per partecipare, il Due Mari WineFest avrà un cartellone artistico alquanto interessante. Per quanto riguarda la musica, due concerti live delizieranno il pubblico: a salire sul palco saranno Miriam Neglia (from Midihands) e Davide Berardi.

berardi_neglia_senzalogo

Davide Berardi e Miriam Neglia

Entrambi gli artisti sono stati recentemente ospiti del Cellamare Music Festival, l’iniziativa che ha raccolto il meglio della musica indipendente pugliese. Oltre alla musica, ci sarà spazio per le risate con Adelmo Monachese, uno degli autori di Lercio, il seguitissimo blog satirico, che porterà in scena una stand-up comedy tratta dal suo libro “I cuochi tv sono puttane – All you can read”.

adelmo-monachese

Adelmo Monachese di Lercio

Il cuoco Leonardo Lucarelli, invece, presenterà il suo libro “Carne trita” in cui racconta in prima persona la sua vita da cuoco, al di là delle spettacolarizzazioni televisive e oltre la moda dei libri di ricette e delle recensioni stellate.
Il Due Mari WineFest sarà anche testimonianza e, a tal proposito, non poteva mancare Vincenzo Fornaro, l’allevatore tarantino diventato il simbolo della lotta all’inquinamento: lui spiegherà come ha fatto a reagire all’ingiustizia subita dalla sua azienda di famiglia, raccontando l’idea della riconversione dei terreni mediante la coltivazione della canapa.

circo-laboratorio-nomade-3

Un altro momento da non perdere, soprattutto per i più piccoli, sarà l’esibizione del Circo Laboratorionomade: gli allievi della scuola circense di Crispiano stanno preparando una performance di acrobatica, equilibrismo e aerea. Tra le varie parentesi cultura e spettacolo spalmate su due serate, la gente avrà il piacere di vedere all’opera anche altri due giovani talenti tarantini: il writer Fenix Asar e la pittrice Jenny Ungaro che faranno sfoggio della propria arte in un’estemporanea. Altrettanto estrosa sarà l’installazione con sedie dipinte che realizzeranno i ragazzi di AccomodArti e che sarà difficile non ammirare per chiunque entrerà in piazza coperta.

Show cooking e cena sotto le stelle

Per quanto riguarda la parte prettamente culinaria, oltre alle degustazioni negli stand delle varie aziende, i presenti assisteranno a un doppio show cooking tenuto dalla chef Valentina De Palma e da Nilde Pasticcerie. In un altro punto della location, invece, il rinomato chef Salvatore Carlucci preparerà, per chi vorrà fermarsi, una speciale cena con cucina a vista.

Lo chef stellato Salvatore Carlucci

Lo chef Salvatore Carlucci

Insomma, non una semplice degustazione enogastronomica, ma un percorso artistico e culturale che si snoderà tra una serie di appuntamenti interessanti.

Nel ricordare che l’ingresso è libero (si potranno tuttavia acquistare i ticket per la degustazione) sottolineo anche che il programma definitivo con gli orari e i dettagli della manifestazione verrà svelato nelle prossime settimane. Tra i nostri partner, compare anche VisArt, che collaborerà per il videomaking.

Chi avesse bisogno di maggiori informazioni sull’evento o fosse interessato a uno spazio all’interno di piazza coperta può contattare l’organizzazione tramite la pagina Facebook o ai numeri 349.3567401 e 349.8784615 oppure via mail all’indirizzo info@duemariwinefest.com.

A tal proposito, ricordiamo che il Due Mari WineFest è aperto anche a un numero limitato di artigiani che vorranno prenderne parte insieme a quelli che hanno già confermato la loro presenza.

Segui il #DMwinefest sul sito web, sulla pagina dell’evento sulla pagina Instagram e sul profilo Twitter.

Photo credits: D Repubblica (img Salvatore Carlucci)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *