lillo_greg2

Ci sarà da ridere con Lillo e Greg, l’11 novembre all’Orfeo di Taranto!

L’11 novembre parte ufficialmente la stagione teatrale 2016-2017 dell’Orfeo in collaborazione con Andrea Romandini. Lillo & Greg i primi ospiti del cartellone artistico!

L’ironia, l’irriverenza e un pizzico di cinismo: sono gli ingredienti della nuova stagione teatrale dell’Orfeo in collaborazione con Andrea Romandini dell’Associazione Salotto Professionale Eventi, stagione che punta soprattutto ai giovani.

Il sipario si alzerà l’11 novembre (dopo lo slittamento al 20 gennaio dello spettacolo di Francesca Reggiani che era previsto per il 4 novembre). Primi ospiti saranno dunque Lillo & Greg, con “Best of” che metteranno in scena un frizzante “varietà” che ripropone tutti cavalli di battaglia della famosa coppia comica tratti dal loro repertorio teatrale, televisivo e radiofonico.

Una miscela esclusiva che spazierà tra musica, sketch, poesie, trailer. I due comici coinvolgeranno il pubblico in sala facendolo assistere ai provini di improbabili aspiranti attori dello stesso spettacolo per poi passare agli sketch sulle dinamiche di coppia dai tragicomici risvolti che rivelano la distanza esistente tra i due universi maschile e femminile.

Saranno le gag così vicine alla quotidianità di ognuno di noi, sarà lo spirito entusiasmante ma – dimmi quello che vuoi – Lillo&Greg divertono e coinvolgono con una semplicità disarmante.

Non perdere l’occasione di assistere al loro spettacolo.

L’11 novembre al Cinema Teatro Orfeo!

Per biglietti e info contatta il botteghino del Teatro Orfeo allo 099 453 3590 oppure Andrea Romandini al 349 8784615. Segui tutti gli aggiornamenti sul sito del Teatro Orfeo, sulla Pagina Facebook del Teatro Orfeo oppure sulla Pagina Facebook di Salotto Professionale Eventi di Andrea Romandini.

Il botteghino del Teatro Orfeo è aperto tutti i giorni a partire dalle 18,00.

Lillo&Greg
Best of
11 novembre 2016
Cinema Teatro Orfeo
Ore 21,00

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *