mostra-paolovi

Il quartiere tarantino Paolo VI festeggia 50 anni!

Oggi, mercoledì 14 dicembre, Paolo VI festeggia 50 anni. Ad omaggiare il quartiere tarantino, la mostra straordinaria di un amico, Maurizio Greco.

Paolo Sei, come dicono molti tarantini. Un’area di case popolari, farmacie, ruote bruciate, speranza, santini, volti che sembrano provenire da un’altra epoca, da un’altra vita (come l’Alabama di Faulkner). C’è la speranza a Paolo VI, forte, disarmante, che alimenta una periferia dimenticata dal resto dell’impero, candidata al premio della siderurgia.

6

7

Eppure, per una volta, Paolo VI abdica al ruolo di centro nevralgico delle tute blu, di quella Taranto siderurgica che ha lentamente trascinato vite umane nella miseria e nel dolore e si trasforma in un’opera d’arte in occasione del suo cinquantenario, grazie ad una mostrata realizzata da Maurizio Greco, fotografo tarantino. E le opere d’arte non si spiegano, si apprezzano. Sarebbe come chiedere a Pasolini di illustrare il suo ragazzi di vita. Come domandare a Van Gogh cosa ha provato nel dipingere la Notte stellata.

3

2

1

Allora, montiamo su questa giostra assurda e allucinogena chiamata Taranto, chiamata Paolo VI.
Perdiamoci nell’immensità degli spazi immortalati, inciampando in quell’umanità che trasuda dagli scatti di Greco: un binario che viene occupato dall’ulivo; facce di uomini che giocano a scopa o a patrun’e sott’; gente che ride; fatiatori che stanno in mezzo alla via; una Madonna di gesso decapitata; le note pensiline AMAT che sembrano torrette saracene verde lamiera, abbruttite dal tempo e dai cristiani della Zona (a) Macchie.

Le due facce, macché, le mille facce di una medaglia arrugginita, che qualcuno svenderebbe pure al banco dei pegni. Ma che, invece, va amata e custodita per quello che è: screziata, rovinata, affascinante. Maledettamente perfetta.

4

5

Quella di Maurizio Greco è una mostra che va vissuta, passo dopo passo, tinta dopo tinta, volto dopo volto. E ci pare un gran bello omaggio al quartiere che oggi festeggia 50 anni, compiuti a giugno. Buon compleanno Paolo VI.

L’evento si terrà mercoledì 14 Dicembre subito dopo la messa del Cinquantenario di Paolo VI nei pressi del Mercato coperto in zona Ex Circoscrizione comunale di Paolo VI, vicino la parrocchia Santa Maria del Galeso, per commentarla insieme con l’autore. Una mostra allestita tra la gente e che sarà itinerante.

Il reportage è sostenuto da Terre Elette – capeggiato da Noi E Voi, un’organizzazione di volontariato tarantina molto impegnata sui fronti dell’integrazione di persone carcerate, migranti, povere, guidata da Francesco Mitidieri – vincitore del Bando ‘Ambiente è sviluppo per Taranto’ promosso nel 2015 dalla Fondazione Con il Sud, ha creduto e contribuito a questo lungo progetto fatto di immagini, ma capace di scaldare i cuori.

Mostra fotografica Zona (a) macchie di Maurizio Greco
Via della Tecnica – Paolo VI (Taranto)
Dalle 19,30 alle 21,30

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *