reading

13 appuntamenti con la cultura a San Giorgio che non puoi perdere! Ingresso gratuito

Venerdì 17 marzo partirà un progetto che, sono convinta, ti appassionerà tanto quanto ha appassionato me: “Letture a km o – La cultura a filiera corta”, giunto alla terza edizione. Te lo racconto.

Sono stata a San Giorgio Jonico la settimana scorsa. Ci sono stata in occasione di una conferenza stampa su un progetto che prenderà il via il 17 marzo.

Prima di parlarti, però, della III edizione di “Letture a Km 0 – La cultura a filiera corta”, vorrei intanto farti conoscere un posto che, sono convinta, ti incuriosirà tanto quanto ha incuriosito me: il Laboratorio Urbano Mediterraneo, che è un luogo incantevole e appassionante perché incantevoli e appassionanti sono le persone che ne fanno parte. Appassionante è pure il loro desiderio di divulgare cultura, di cui non se ne ha mai abbastanza, organizzando corsi, occasioni di confronto e incontri.

Laboratorio Urbano Mediterraneo

Uno di questi è l’evento del 17 marzo, per l’appunto, giunto al terzo anno e organizzato dal Presidio del Libro di San Giorgio Jonico, che coinvolgerà 13 autori, non solo pugliesi ma del Sud Italia, in una rassegna letteraria che mira a promuovere la lettura e a valorizzare i talenti locali.

Ora, non sarò qui a convincerti sul fatto che non ci sia niente di più bello (o quasi) di un bel libro nel mondo – tanto per scomodare il buon Joseph Joubert -, piuttosto vorrei trasmetterti anche solo un pizzico di quell’entusiasmo con il quale Raffaello Castellano, responsabile del Presidio, mi ha contagiata coinvolgendomi in questo viaggio tra alcune delle penne del meridione più interessanti e tra le case editrici più prestigiose: Scorpione Editrice, Chinaski Edizioni, Rizzoli Editore, Mondadori, Le Monnier ed Einaudi Editore.

book-1760998_960_720

Come dicevo inizialmente, la rassegna partirà venerdì e terminerà il 15 dicembre, spaziando tra i generi più variegati: dal romanzo noir a quello erotico, dalla biografia d’artista al saggio scientifico-storico, per giungere persino al cd musicale.

La formula di Letture a km 0 resta invariata: un socio dell’associazione racconta in breve le suggestioni ricevute dal libro letto e l’autore dialoga con un giornalista sulla tematica dell’opera, per concludere con il dibattito pubblico.

Ad aprire le danze sarà l’ospite d’onore, lo scrittore Mario Desiati che presenterà il suo libro, “Candore” (Einaudi, 2016). I prossimi appuntamenti saranno i seguenti:

Giovedì 6 aprile: “Lo Spartano” (Noir 2015) di Fabio Bellavista.
Venerdì 21 aprile: “Cantautori” (CD 2016) di Carmine Fanigliulo.
Venerdì 5 maggio: “Giornalismo Pseudoscientifico” (Saggio 2016) a cura di Armando De Vincentiis.
Giovedì 18 maggio: “Arrivederci Rascel – Vita e miracoli di un vero artista” (Biografia, 2014) di Domenico Palattella.
Venerdì 9 giugno: “Suite n°203: Il pregiudizio è il peccato più grande” (Romanzo erotico) di Maddalena Costa.

Dopo una breve pausa estiva, la rassegna riprenderà:

Venerdì 29 settembre (Festa dei lettori): “I Misteri di Red Maples” (Romanzo, tematica ecologica) di Cira Intermite.
Venerdì 13 ottobre: “Illusioni mediterranee: Il dialogo Euro-Arabo” (Saggio, Storia Contemporanea) di Silvio Labbate.
Venerdì 27 ottobre: “Ilva Football Club” (Romanzo) di Fulvio Colucci e Lorenzo D’Alò.
Venerdì 10 novembre: “Resto umano” (Biografia, documento) di Anna P. Lacatena.
Venerdì 24 novembre: “Girasoli di giugno” (Romanzo di formazione), di Michela Mininno e Andrea A. Giuliano.
Venerdì 1 dicembre: “Facebook e il Principe. Appunti di politica e comunicazione al tempo di internet” (Saggio, comunicazione, media e politica) di Sergio Pargoletti.
Venerdì 15 dicembre: Ospite a Sorpresa!

Insomma, la scelta è vastissima e mi auguro con tutto il cuore che vastissima sia pure la voglia di ubriacarsi di parole, storie ed esperienze che fanno bene al cuore e allo spirito; che fanno bene alla testa e ci aiutano a guardare oltre, là dove magari non guarderemmo. E ci aiutano a sognare, a sentirci più liberi.

Ci vediamo al Laboratorio Urbano Mediterraneo venerdì 17 marzo per il primo appuntamento.
Via Trento (accanto all’Ufficio postale) – San Giorgio Jonico – Taranto
Ore 19,00
Ingresso gratuito

L’evento gode del patrocinio del Comune di San Giorgio Jonico (TA). Media partner dell’iniziativa è il mensile online Smart Marketing.

 

Photo credits: jamesclear.com/best-books (img di copertina)

1 commento
  1. Giovanni Monopoli
    Giovanni Monopoli dice:

    Molto interessante, compatibilmente con impegni sarò presente
    è bello quando si parla di cultura, gradirei anche se ci fosse spazio per la poesia
    un cordiale saluto
    Giovanni Monopoli

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *