img copertina street food2

Tutto quello che ti aspetta con Street Food Time, dall’1 al 4 giugno a Taranto

Dall’1 al 4 giugno Piazza Garibaldi a Taranto ospiterà “Street Food Time”, evento a carattere nazionale dedicato al cibo di strada di qualità e che, per la prima volta, farà tappa nella città dei due mari.

Ragazzi siete pronti? Dall’1 al 4 giugno piazza Garibaldi a Taranto ospiterà per la prima volta Street Food Time, l’evento dedicato al cibo di strada di qualità. Non vediamo l’ora!

Organizzato con il prezioso contributo dell’Associazione “Salotto Professionale Eventi” e con “Se Dico Taranto”come media partner, Street Food Time ospita mezzi di tutte le forme e le stazze, provenienti da ogni regione d’Italia, capaci di soddisfare le esigenze culinarie più disparate, dall’aperitivo al dessert passando per primi piatti, secondi, contorni e formaggi.

I fornelli si accenderanno sin dalle ore 11 del mattino (tranne per il primo giorno che prevede l’inaugurazione alle ore 18.00) e si spegneranno a tarda notte.
Numerose postazioni occupate da carretti, apette, roulotte degli anni ‘60 e camioncini vintage, daranno vita a quattro giornate davvero gourmet durante le quali l’Italia culinaria si incontrerà in Piazza Garibaldi per deliziare tutti i palati, anche i più esigenti.

17457487_712287248954028_7363812397359107192_n

Il pubblico potrà così sperimentare prelibatezze di ogni sorta, disponibili per qualunque pasto: colazione, pranzo, merenda, aperitivo e cena fino allo spuntino della mezzanotte.

“Street Food Time” è un mondo tutto da scoprire e da preservare, in cui viaggiare per conoscere. Lo street food è una realtà gastronomica viva e creativa fatta di gente accomunata dall’orgoglio di conservare una tradizione dal sapore familiare.

I produttori di cibo di strada sono artigiani che esprimono appieno i valori dell’Italia più vera e autentica. I concetti di fast, cheap, gourmet, design e spirito on the road si incontrano nelle vere e proprie cucine itineranti, offrendo al pubblico un’esperienza gastronomica unica, assolutamente innovativa e in linea con uno stile di vita giovanile e al passo coi tempi.

17426242_712676455581774_5763921510171176715_n

Ricerca della qualità, piacere di avere un contatto umano e schietto con i clienti, voglia di mantenere vivi i rapporti con il proprio territorio e la sua storia, utilizzo di prodotti agricoli genuini, uso di ricette tramandate di generazione in generazione, questi gli elementi che caratterizzano i cultori del cibo di strada, consapevoli che esistono nelle nostre città, “paesaggi culturali” da difendere e conoscere.

“Street Food Time” è un festival interessante, stuzzicante, appetitoso, succulento, in cui il “savoir faire” italiano si innesca sulla cultura del prodotto, della terra, della storia.
Il tour di “Street Food Time” toccherà nel 2017 le maggiori città della Liguria, della Toscana, delle Marche, dell’Abruzzo, della Puglia, della Campania ed è onoratissimo di essere presente nella meravigliosa Taranto.

18582284_741983195984433_3773906890379080939_n

INGRESSO GRATUITO
Inoltre, in occasione della finale di Champions del 3 giugno, sarà montato un maxischermo in piazza Garibaldi per consentire, a chi vorrà, di guardare la partita degustando cibi di qualità.

Cosa troverai in Street Food Time?

Veneto: cartocci di pesce fritto, panini con il pesce, baccalà mantecato.

Emilia Romagna: “Il Gnocco Fritto” farcito con culatello di Zibello, Mortadella di Bologna Igp, prosciutto di Parma e cipolle caramellate.

Toscana: hamburger di chianina e cinta senese, polpette di chianina, punta di petto di chianina Umbria: norcineria umbra accompagnata da focacce appena sfornate.

Marche: olive all’ascolana classiche, vegetariane e al tartufo.

Abruzzo: “Arrosticini” di pecora, “Arrosticini” di fegato, hamburger di pecora, “bruschette” abruzzesi.

Molise: hamburger di Scottona.

Puglia: “Bombette di Cisternino”, panino col polpo e vincotto di fichi, cartoccio di polpettine di pane di Altamura con canestrato pugliese e salamella artigianale, panino con salsiccia pugliese a punta di coltello con crema di olive celline e caciocavallo, panini di mare.

Salento: “Pittule” dolci e salate. Sarà poi presente una Startup, Salento Chips, della provincia di Lecce.

E ancora…
Cucina dal Mondo:

Stati Uniti – BBQ americano con 24 ore di affumicatura, “Pulled Pork”, “Ribs”, “Beef”
Argentina – grigliata di Angus, grigliata di carni miste rigorosamente argentine.
Sud America – “Churros” farcito con crema alla nocciola e “dulce de leche”
Messico – “Tacos”, “Nachos”, “Burritos”

Il tutto sarà accompagnato dalle birre rigorosamente artigianali di 4 birrifici
Birrificio Artigianale “Mad Hopper”
Birrificio Artigianale “La Fortezza”
Birrificio Artigianale “Terre D’Acqua Viva”
Birrificio Artigianale “B94”

Una cantina vitivinicola

La cantina “LAMA DI ROSE” nasce nel 2005 su idea della famiglia Tagliente, che da generazioni con sacrificio e dedizione si dedica alla coltivazione dei vigneti. Questa passione viene trasmessa da Domenico e Margherita ai loro figli, che hanno contribuito ad arricchire l’attività con la loro giovinezza e con idee innovative.

L’azienda produce vini derivanti da uve coltivate a ridosso della gravina di Massafra e ai piedi della bassa Murgia, caratterizzata dalla macchia mediterranea. Stiamo parlando di uve quali il Primitivo, la Verdeca, Il Fiano Minutolo, oltre ad alcuni vitigni alloctoni che, uniti ai nostri, danno vini di grande struttura e serbevolezza. Con questa forte consapevolezza, i fratelli Tagliente, con l’obiettivo di mantenere un’unica entità tecnica e produttiva capace di affrontare le sfide del mercato, hanno dato vita alla società agricola e cantina denominate “Lama di Rose”.

Attualmente i vini prodotti dalla cantina Lama di Rose sono i seguenti: Pizzichicchio (primitivo IGP Salento), Fucaraz (primitivo IGP Salento), Tufaja (pinot bianco IGP Salento), Fiano (fiano IGP Salento), Cabernet (rosso IGP Salento). Tutti i vigneti sono ubicati nei Comuni di Crispiano e Massafra. La cantina e il punto vendita, invece, si trovano a Crispiano, in via Paganini.

Un cocktail bus
• Per cocktail freschissimi

Street Food Time in numeri
17 food truck provenienti da tutta Italia
Oltre 100 proposte culinarie diverse
20 tipologie di birre ARTIGIANALI differenti
3 giornate di intrattenimento musicale

L’evento è patrocinato dal:
Comune di Taranto

Organizzato da: Blunel srls

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *