copertina_friking

Lo conosci Friking? Il negozio-museo super figo nel cuore di Taranto aperto da Andrea!

Andrea, giovanissimo imprenditore tarantino, ha aperto in città il primo franchising di Friking, brand spagnolo che sta spopolando in tutto il mondo. Il suo negozio è l’unico in tutta la Puglia.

Andrea Farano ha 25 anni ed è uno di quei giovani imprenditori (giovanissimi, oserei dire) che in una realtà economica complessa e martoriata come quella tarantina, ha deciso di rimboccarsi le maniche e re-inventarsi. E no, non è stato semplice competere con i dinosauri che popolano il mercato; non è stato semplice e non lo è mai, a dire il vero, avere il coraggio di mettersi in gioco in una città che ancora oggi fatica a riconoscere e a premiare i talenti.

friking taranto

Eppure, dopo una serie di peripezie e difficoltà familiari che non starò qui ad elencare, Andrea ce l’ha fatta e ha aperto in via Cavallotti il primo franchising pugliese di Friking, marchio spagnolo di magliette e prodotti originali con un tocco umoristico e di forte impatto visivo, disegnati da un team di artisti e professionisti internazionali.

Ora, non pensare affatto che la cosa sia stata una passeggiata. Andrea ha studiato, ha seguito corsi sul Marketing e alla sua passione per i motori e per la natura, ha aggiunto quella per la moda. L’ha aiutato certamente la sua umiltà e il desiderio che infiamma i suoi occhi di realizzare qualcosa di bello per sé e per la città. Sì, perché Friking è molto più di un negozio e no, non è una frase fatta.
Ci hai mai messo piede?
Io sì, e ti assicuro che è difficile non rimanerne estasiati. Tutto è pensato nei minimi dettagli: dall’allestimento dell’ambiente ai disegni che si rincorrono sulle pareti. Persino i colori e la posizione degli articoli non è casuale, in perfetto stile Friking, brand giovanissimo che sta spopolando in Italia e all’estero.

1

2

Entro più nel dettaglio, perché scommetto che un po’ ti ho incuriosito con la storia del “negozio alternativo”, che pare più un museo e che fin dalla sua inaugurazione – nell’aprile 2017 – ha destato fortissimo interesse.

In sostanza, Friking è un omaggio alla creatività più sfrenata, al mondo del cinema e dei fumetti. Non a caso al marchio è stata concessa l’autorizzazione per vendere altri brand sotto licenza come quello della Marvel per l’utilizzo di alcuni dei suoi personaggi più famosi sulle magliette o gli zaini. Per non parlare dei laccetti per occhiali di Socie-tee o delle tazze di Miss Borderlike, che ti viene voglia di fare colazione almeno 5 volte al giorno solo per tenerle tra le mani. Giuro.

Penserai: “Roba da nerd, dai!” Niente affatto, il target di Friking – assicura Andrea – è trasversale. “Ci vengono famiglie con i bambini, avendo prodotti anche per i più piccoli, e ragazzi di tutte le età. E poi a Taranto sono l’unico ad avere articoli del genere”. A proposito, ho adocchiato una t-shirt di The Walking Dead da paura!

Insomma, le parole d’ordine di Friking sono: novità e qualità. Novità, perché il negozio si rinnova continuamente e sta crescendo talmente tanto che a breve amplierà la sua offerta con la zona dedicata a Harry Potter (sì, proprio come l’Harry Potter Shop 9 3/4 di Londra). Qualità, perché le magliette di Friking sono 100% ottimo cotone nonostante i prezzi abbordabili.

6

E poi, le promozioni fighe, fighe in modo assurdo; come quella della Scatola Sorpresa che contiene 3 t-shirt unisex che acquisti al prezzo di 1. E la paraculata (si può dire?) è che nemmeno Andrea sa che tipo di magliette la scatola contenga. Per questo ti dico che quando entri da Friking vivi un’esperienza totalizzante. Inoltre, Andrea da buon marketer concede 1 euro di sconto a chi si fa immortalare nel negozio con il proprio acquisto. La foto, infine, viene condivisa sulla pagina Facebook di Friking Taranto… mettici un Like, su!

Ah, Friking è presente pure su Instagram con tantissime immagini coloratissime e di impatto, certamente più eloquenti di qualunque parola io possa spendere su questo promettente giovane tarantino e sulla sua attività cool!

Friking Taranto
Via Cavallotti, 57/A – Taranto
Tel. 347 368 0600

3 commenti
  1. Concetta
    Concetta dice:

    Articolo Fantastico..
    Conosco Andrea grazie alla sua associazione di Softair. É un ragazzo che ha sempre saputo distinguersi per Onestà e determinazione.
    Il suo negozio è un vero gioiello nel cuore di Taranto.

    Rispondi
  2. Didi
    Didi dice:

    Che per fare il “giovane imprenditore” ci vuole un “capitale iniziale” ….. Si puo’ dire… O è paraculo…

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *