15 e 16 settembre

15 e 16 settembre sarà uno dei weekend più magici a Taranto!

Il weekend del 15 e del 16 settembre sarà tra i più magici che Taranto abbia mai vissuto! Ti racconto perché.

Immagina uno dei luoghi più suggestivi di Taranto – il Molo Sant’Eligio -, le barche attraccate, il sole che si tuffa nel mare, i colori caldi di un’estate che fatica ad abbandonarci. Immagina, poi, un fiume di vino bianco, rosso e rosato che scorre tra gli stand di cantine prestigiose; le eccellenze gastronomiche e uno stuolo di ospiti internazionali che visiterà la nostra terra, scoprirà quanto è bella e generosa. Scoprirà quanto Taranto, nonostante spesso appaia come il fanalino di coda della Puglia, riesca ad offrire ricchezze e speranza oltre qualunque aspettativa.

Tutto questo e tanto altro sarà il Due Mari WineFest. Un evento di proporzioni atomiche, specie per noi che abbiamo dovuto scontrarci con una città poco avvezza a questo tipo di manifestazioni. Eppure noi, che le maniche ce le siamo alzate, ci crediamo. Ci crediamo tanto e crediamo anche che il 15 e il 16 settembre sarà uno dei weekend più magici che Taranto abbia mai vissuto. Per quale motivo? Ce ne sono tanti, in realtà.

Cantine e aziende con specialità gastronomiche prestigiose

20046841_361143674304583_1029210419082237228_n

14522815_216873358731616_6436687438233773981_n

E’ sufficiente scorrere la sezione dedicata alle aziende del Due Mari per rendersi conto del prestigio delle etichette protagoniste di questa II edizione. Un trionfo del vino e dei prodotti di qualità, omaggio alla Puglia migliore.

Il tutto accompagnato da ottimi formaggi, dalla carne e da specialità culinarie da far vibrare i palati.

Le escursioni in barca a vela o sul catamarano

20915152_374754569610160_8948619760980311891_n

Poi c’è il mare, c’è tanto mare in questo Due Mari WineFest. C’è l’unione di storie ed esperienze, c’è che abbiamo provato a fare rete e ce l’abbiamo fatta. Per rendere l’evento ancora più indimenticabile abbiamo organizzato delle escursioni sulle barche a vela di Onda Buena e sul catamarano della Jonian Dolphin Conservation con aperitivo a bordo e degustazioni di vino. Già, proprio nel bel mezzo di quella distesa blu che tanto ammiriamo e tanto immortaliamo ogni giorno.

(Per il programma sulle escursioni ti invitiamo a dare un’occhiata qui > http://www.duemariwinefest.com/programma/)

La musica

20841203_1456098041137546_9172017328849013005_n

In ogni evento che si rispetti non può mancare la musica, che accompagnerà i presenti in questo viaggio emozionale alla scoperta delle attività più interessanti dell’enogastronomia pugliese ma non solo. Tra live e Dj set, nulla è lasciato al caso in questo Due Mari WineFest con talenti che faranno sciogliere pure i cuori più duri.

La cultura

3308_84628181224_379060_n

Percorsi cinematografici, mostre, esibizioni en plein air e artigianato di altissimo livello. Perché della cultura non se ne ha mai abbastanza, perché la cultura ti arricchisce e ti rende migliore. Numerosi gli artisti che presenteranno le loro opere, tra quadri, fotografie, tele. Prepara lo smartphone!

Cooking Show

Pesce e dolce: saranno due i cooking-show che si alterneranno sul palco del Due Mari con degustazione finale. Delizia assicurata, grazie alle sapienti mani dello Chef Agostino Bartoli e di Nilde Diciolla di Nilde Pasticcerie.

Gli ospiti nazionali e internazionali

Lo abbiamo ripetuto fino allo sfinimento. Potrei giurare che a più di qualcuno sanguineranno le orecchie in questo momento. Tuttavia, gli ospiti della II e attesissima edizione del Due Mari regaleranno prestigio e lustro ad una manifestazione che merita di decollare. Da Bruno Vespa, che sarà presente in qualità di imprenditore di vini, fino a Lee Schrager – tra i nomi più influenti in America nell’ambito del food e del wine – e Chef Francisco Reynard che, dopo aver collaborato con Gualtiero Marchesi e Ferragamo, ha deciso di abbracciare la nostra “causa” cimentandosi nella Gara di Hamburger che animerà sabato 16 settembre.

Per non parlare dei buyers che presenzieranno e grazie ai quali abbiamo costruito un ponte reale e concreto con l’America e con la Southern Glazer’s Wine&Spirits, la più grossa realtà di import-export di vini e alcolici in USA.

Infine, Gianfranco Vissani: lo chef umbro realizzerà una cena esclusiva venerdì 15 settembre presso il Relais Histò contemporaneamente all’evento al Molo.

Capisci bene che di carne a cuocere ne abbiamo messa abbastanza. D’altronde bisogna osare, spaccarsi anche un po’ le ossa e rischiare per raggiungere l’obiettivo sincero e condiviso di regalare a Taranto occasioni di riscatto. Bisogna rischiare per consentire alla nostra città dei due mari di non essere, per una volta, fuori dal mondo ma di essere più mondo che mai.

Ringrazio personalmente – ma so di farlo a nome di tutto lo staff – coloro che hanno permesso che questo sogno diventasse realtà: Ylenja Lucaselli e Daniel Hager in primis, per la loro disponibilità, la professionalità e quella passione che si evince dai loro occhi. Ringrazio anche (e ce lo so che i ringraziamenti si fanno alla fine della fiera ma mi piace così) tutti coloro che nel loro piccolo hanno contribuito con azioni per nulla scontate, niente affatto banali.

Vi aspettiamo al Due Mari WineFest!
Per maggiori informazioni visita la Pagina Facebook ufficiale dell’evento oppure il sito internet.

Photo: la foto con la chitarra è di Salvatore Russo e quella della tela di Corrado Pizzi.

grafica ok

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *