cof

Taranto ha il suo primo orto urbano, merito del giovane Antonluca!

Ha solo 25 anni ma le idee abbastanza chiare per aver capito che di agricoltura si può vivere. Antonluca Antonante ha avviato il primo orto urbano di Taranto.

Antonluca è tarantino, ha solo 25 anni e, nonostante la giovane età, ha le idee abbastanza chiare sul suo futuro. Antonluca ha infatti avviato il primo orto urbano tra Talsano e Leporano: Orto Family!

Il progetto prende il via lo scorso aprile incontrando un successo quasi inaspettato e suscitando la curiosità di decine di famiglie alle quali Antonluca ha già dato in fitto i lotti del terreno che gestisce. Sono stata da lui un po’ di tempo fa, accolta dagli ulivi e da un tramonto disarmante. Antonluca mi ha dato il benvenuto con il suo entusiasmo e, sebbene sia un imprenditore in erba, possiede la determinazione necessaria per fare tanta, tantissima strada.

“Credo nell’alimentazione sana e genuina – mi racconta – e credo anche che quello dell’orto sia un progetto importante, così come è importante conoscere quello che finisce sulle nostre tavole, rispettando la stagionalità dei prodotti.”

orto family 7

orto family 9

IMG-20180117-WA0018

IMG-20180117-WA0019

Antonluca non usa sostanze chimiche per proteggere le piante o per accelerarne la crescita: è tutto naturale.

Come nasce l’idea?

“Mi è sempre piaciuta la campagna e i miei studi in Agraria mi hanno dato una spinta in più per appassionarmi. Ho analizzato le esigenze del mercato e alcune esperienze simili realizzate altrove – dice Antonluca – ho parlato con i contadini della zona, ho cercato di capire quale fosse la spesa iniziale per intraprendere questo cammino e, infine, ho avuto in concessione un terreno incolto di 8.000mq su cui sono stati realizzati dei lotti che, attualmente, fitto stagionalmente.”

orto family 4

18920629_296512127464271_1068713600446185571_n

orto family 6

Tutto qui? Niente affatto! Le famiglie a cui Antonluca fitta i lotti sono affiancate da lui, prima, durante e dopo il raccolto. Antonluca infatti si occupa della preparazione del terreno, della messa a dimora delle piante, dell’irrigazione, cura la fase di sviluppo dei prodotti dell’orto, intervenendo in caso di problemi. Alle famiglie spetta il compito di raccogliere i prodotti e badare alla pulizia del proprio lotto.

Quello che Antonluca fa con il suo lavoro è creare una rete dalle trame fittissime, una rete fatta di soddisfazioni, conoscenza, formazione, sorrisi e condivisione. È una crescita prima di tutto umana e, infine, professionale.

Accade così che finocchi, cavoli, verza e broccoli non hanno più segreti e ne apprezzi sapore e qualità; qualità – a detta delle famiglie che hanno dato fiducia a questo giovane tarantino – altissima.

orto famili 5

orto family 10

orto family 8

19990079_315392205576263_3411940096075784390_n

IMG-20180117-WA0020

IMG-20180117-WA0022

IMG-20180117-WA0023

Come faccio a fittare un lotto?

Fittare un lotto è semplice. È sufficiente contattare Antonluca, che illustra procedura e costi super abbordabili, e incontrarlo. Un lotto, tra l’altro, può essere diviso tra più persone. E se qualcuno fosse interessato direttamente ai prodotti perché magari il tempo per raccoglierli è tiranno, Antonluca vende anche al dettaglio.

Quali sono i progetti futuri?

sdr

sdr

“Vorrei trovare un terreno ancora più esteso per ospitare altri lotti. Questo alla fine è stato un anno di sperimentazione – svela Antonluca – ma posso ritenermi più che soddisfatto. Mi piace la vita che conduco ed essere a contatto con la natura. Mi piacerebbe rifornire pure i ristoranti, ma staremo a vedere. Intanto, sto iniziando a creare dei momenti di incontro con le scuole per trasmettere agli studenti il significato di quello che possiamo definire imprenditoria sostenibile.”

Tra l’altro sono aperte le prenotazioni per l’orto estive e dato che i posti sono limitati, ti suggerisco di contattare Antonluca suBBito!

Un grosso in bocca al lupo!

E già che ci sei, “pianta” un bel like sulla Pagina Facebook di Orto Family e sulla Pagina Instagram.

Orto Family
Via Zuzzaro, 74020 – Leporano
Tel. +39 346 6602707

6 commenti
  1. Marica D'ONOFRIO
    Marica D'ONOFRIO dice:

    Iniziativa pregevole. La mia unica perplessità riguarda la vicinanzs all”Ilva, motivo per cui faccio la spesa presso aziende lontane da Taranto. Cmq ti contattero’

    Rispondi
  2. Marisa Daniele
    Marisa Daniele dice:

    Ciao abbiamo ereditato un terreno agricolo a Leporano sono tremila metri può rendere qualcosa ? Siamo sei fratelli e nn sappiamo cosa fare xche venderlo nn conviene .

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *