sabacom-IMG_4939-20170328

SABANET, la software house tarantina che ha creato il suo business in una masseria

Avete mai pensato di sviluppare il vostro business (qualunque esso sia) all’interno di una masseria? Ci ha pensato SABANET, software house tarantina, tra le realtà imprenditoriali più attive sul territorio.

Se ti stai chiedendo cosa sia una Software House “googla” pure o, meglio ancora, fai un giro sul sito di Sabanet. Quello che voglio raccontarti, piuttosto, è la storia di un sogno che è diventato realtà. Un sogno che ha piantato radici solide in un territorio che, spesso, di solido ha ben poco, dove gli obiettivi e gli ideali rischiano di essere sacrificati sull’altare dell’improvvisazione e dei piagnistei.

Sabanet è l’esempio di come non si debbano necessariamente abbandonare i confini locali per abbracciare l’idea di una realizzazione professionale all’altezza delle proprie aspettative. È l’esempio di come i talenti locali – dei quali l’azienda è in costante ricerca – non debbano fuggire altrove, al Nord, all’estero, ovunque purché non si tratti di Taranto o, “che Dio ce ne liberi!”, del Sud.

Quando ho messo piede in Sabanet, di cui attualmente faccio parte gestendo quello che nella vita mi riesce discretamente (o così pare), la comunicazione, ho avuto la sensazione di essere per l’appunto “altrove”. In quell’altrove in cui qualunque ragazzo (universitario, free lance, disoccupato) dovrebbe essere per ricominciare.

foto per chi siamo

sabacom-IMG_5007-20170330

STRADA

sabacom-IMG_5021-20170330

Complice la masseria, che ospita la sede di Taranto, dove natura e tecnologia si mescolano; dove la semplicità della terra accoglie la complessità dei codici informatici; dove conoscenza e ricerca si rincorrono tra le scrivanie dei grandi open space in cui oltre 40 ragazzi lavorano senza sosta.

Di cosa si occupa Sabanet?

Sabanet offre servizi e soluzioni per organizzare, gestire e amministrare il lavoro. Oltre alla progettazione e allo sviluppo di software gestionali, l’attività di consulenza permette di guidare e supportare la crescita dei clienti. Non è un caso che il motto sia proprio “Work For Solution”.

L’azienda nasce da un gruppo di consulenti che nel 1998 si occupava di controllo di gestione. All’epoca, nel corso dell’attività di analisi dei dati emerse un grande vuoto da colmare: erano limitati e mancava la possibilità di incrociare più valori per ottenere un quadro effettivo delle aziende. Iniziò così un lavoro di ricerca che nel 2000 portò alla costituzione di un gruppo di lavoro.

sabacom-IMG_4981-20170330

 

Questo gruppo di lavoro conta, ad oggi, altre sedi (Roma e Milano) e una serie di professionisti impegnati nei progetti più svariati, uno tra questi con l’Università degli Studi di Bari – Dipartimento Jonico, con la quale Sabanet ha avviato un percorso sinergico, che lunedì 25 febbraio si concretizzerà nel “Sabanet Recruiting Day” durante il quale gli studenti incontreranno l’impresa – nelle persone di Gianfranco Zizzo, CEO di Sabanet srl, Andrea Sestino, Responsabile Ricerca e Sviluppo, Sante Allegrini, Project Manager – e avranno l’opportunità di consegnare il loro CV.

Insomma, a Taranto c’è del fermento che ha il sapore del progresso e che abbiamo il dovere di sostenere.

Come? Intanto con un bel “like” sulla pagina Facebook ufficiale di Sabanet, sulla Pagina Instagram e un follow sul profilo Linkedin

Sabanet srl
Via Alberto Sordi, 4600 – Taranto
Tel: 099 9452300

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *