copertina_salentobulls

La California balla salentino con i Salento Bulls

I Salento Bulls, gruppo hip hop pugliese, sbarca a San Diego. Ed ecco che la Puglia abbraccia l’America.

Da Taranto a San Diego il salto è lungo, eppure i Salento Bulls – gruppo hip hop pugliese – si preparano a volare in California dopo aver trionfato a Roma nelle Qualificazioni Nazionali per il World Hip Hop Dance Championship. Un’altra eccellenza tarantina e pugliese – dopo Roberta Di Laura di cui ti ho già parlato ieri – porterà in alto il nome della nostra regione nientepopodimenoché negli USA.

I Bulls hanno avuto la meglio su altri dieci gruppi nella categoria “Adult” e dopo mesi di sacrifici i loro sforzi sono stati ripagati con la possibilità di rappresentare l’Italia proprio nella competizione Mondiale che si svolgerà a San Diego dal 4 al 9 Agosto.

Ho fatto quattro chiacchiere con uno dei componenti, il tarantino Gennaro Cascione, e mi sono fatta raccontare chi sono i Salento Bulls e come nascono.

“Il progetto – dice Gennaro, 27 anni e 13 di carriera artistica alle spalle – nasce dall’idea di 8 giovani ballerini e insegnanti provenienti dalle tre province salentine: Francesco Mignogna, Davide Vasco anche lui di Taranto; Teddy Quaranta, Danilo Chiarelli, Alex De Micheli, Simone Antonaci e Luca Fracasso.”

salento_bulls2

“Sono almeno due anni che proviamo a vincere – prosegue Gennaro – e finalmente quest’anno è arrivata la soddisfazione tanto attesa.”

Parlando con il giovane ballerino, mi chiedo come si sviluppi la realtà hip hop a Taranto, se non sia insomma soltanto un mucchio di credenze popolari farcite da pantaloni larghi e berretti american style.

“L’hip hop è uno stile di vita che nasce per strada – afferma Gennaro Cascione  -; una battle, una sfida continua. Qui a Taranto, purtroppo, la cultura dell’hip hop è poca, non ci sono molti contest ma piano piano stiamo cercando di educare la gente. Per me è una liberazione, una valvola di sfogo.”

Qual è stato il valore aggiunto che ha consentito ai Salento Bulls di vincere? “Il buon team che abbiamo messo su, la preparazione e la simpatia con cui abbiamo portato in scena il nostro spettacolo.”

E noi non possiamo che augurare buona fortuna a questo bel gruppo. L’appuntamento – per chi avesse la fortuna di volare negli USA quest’estate e fosse curioso di vedere u Salento Bulls esibirsi – è all’Harrah Resort Southern California di San Diego dal 4 al 9 agosto.

Per sapere di più segui la Pagina Facebook dei Salento Bulls.

 

Photo credits: Jader Liberatore

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *